alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkusp-delivery-cashusp-delivery-delayusp-delivery-eveningusp-delivery-same-dayusp-delivery-storeusp-deliveryusp-exchangeusp-free-returnsusp-gift-cardusp-klarnausp-salearrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexternal-linkfilterfullscreenhamburgerhd-filledhd-outlinehide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-outlinepin-smallpinplay-filledplay-outlineplusprofilereloadsd-filledsd-outlinesearchsharesound-off-filledsound-off-outlinesound-on-filledsound-on-outlinesubtitles-cc-filledsubtitles-cc-outlinesubtitles-filledsubtitles-outlinewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessengerpinterestruntastictiktok-defaulttiktoktwittervkwhatsappyahooyoutube
Vai ai contenuti principali
adidas
adidas / gennaio 2023

Come dovrebbero essere i leggings ideali

Conosci anche tu quella sensazione magnifica, quando entri nel flow dell'allenamento e la dopamina inizia a fare il suo effetto. Ti senti forte e sicura, pronta a tutto quando, all'improvviso, qualcosa inizia a darti fastidio: i leggings che scendono, oppure, al contrario, sono così stretti da fermare la circolazione.

Insopportabile, vero? Eppure non sei l'unica a trovarti in queste situazioni antipatiche, dovute quasi sempre a un abbigliamento sportivo non adatto o concepito male. Un dato che abbiamo appreso di recente è che il 92% delle donne non riesce a concentrarsi sull'allenamento se il suo outfit non è confortevole, mentre più di due terzi di loro ha riscontrato irritazioni o brufoli da sfregamento dovuti ai capi indossati in allenamento. È per questo che abbiamo voluto creare dei leggings super confortevoli e studiati per adattarsi quanto più possibile alle forme e all'anatomia del corpo femminile.

La ricerca ha anche dimostrato che il surriscaldamento incide sulla prestazione fisica, in modo particolare nelle donne. Così abbiamo utilizzato materiali tecnici con il 25% di LYCRA per evitare il rischio di deformazione, e innovazioni come AEROREADY, un tessuto traspirante che mantiene la pelle fresca. Un altro utile dettaglio, in questo senso, sono i pannelli in mesh, che lasciano circolare l'aria nelle zone che si surriscaldano di più.

Investire nei materiali più adatti per il tuo sport, come i tessuti elasticizzati in quattro direzioni e le cuciture minimali nel caso dello yoga, aumenterà la sensazione di comfort e migliorerà la prestazione atletica. Stesso discorso per il tessuto adisoft, che veste come una seconda pelle.

Ma per creare capi adatti a ogni tipo di corporatura e ogni tipo di allenamento bisogna progettarli in base all'attività a cui sono destinati. Abbiamo chiesto un parere esperto ad alcune delle nostre atlete specialiste in quattro settori cruciali (running, HIIT, yoga/pilates e palestra) per capire meglio l'importanza della giusta vestibilità e delle caratteristiche tecniche dei capi da allenamento.

Modella che indossa un modello della collezione di reggiseni e leggings adidas

RUNNING

La sprinter professionista americana Tamari Davis, definita "la quattordicenne più veloce della storia", sa bene quanto contino i leggings da running giusti per la sua condizione fisica e mentale. Ne va della sua prestazione in pista. Le ripetizioni continue e i movimenti esplosivi degli scatti sono spesso causa di un fastidioso problema: i leggings che scendono dopo le prime falcate. Un problemino che può costarti il nuovo record o esasperarti a tal punto da decidere di abbandonare una 5K. Abbiamo scoperto che il problema (doversi fermare continuamente a tirare su i leggings durante un allenamento) riguardava il 58% delle donne. Un paio di leggings da running leggeri, a vita alta e aderenti come un guanto, realizzati in materiali traspiranti come il nostro AEROREADY, resteranno sempre al loro posto e ti permetteranno di concentrarti solo sull'obiettivo dell'allenamento. Con l'esperienza, Tamari ha capito che la scelta migliore per rendere sempre al massimo e allenarsi senza fastidiose distrazioni era un modello a vita alta, che avvolge e sostiene alla perfezione il suo corpo, completo di cordino regolabile in vita.

"Mi dà grinta ed energia indossare qualcosa che mi sta bene addosso e non mi appesantisce. Ho la sensazione di poter correre più veloce"

Modella che indossa un modello della collezione di reggiseni e leggings adidas

STUDIO

Eugenia Bey, istruttrice di pilates che gestisce un suo studio a Singapore, è abituata a esplorare le potenzialità del corpo umano attraverso l'espressività e la libertà dei movimenti. Un paio di leggings che offrano la possibilità di muoversi liberamente e siano strutturati in modo tale da evitare il rischio di sfregamenti sono di fondamentale importanza nelle sessioni più lunghe. I leggings ideali, per Eugena, devono avvolgere e delineare il corpo in movimento, garantire zero restrizioni e offrire copertura e sostegno in ogni posizione.

"Il mio modello ideale è estremamente confortevole, come una seconda pelle, e non intralcia i miei movimenti"

Per evitare davvero ogni genere di fastidio, i leggings perfetti per il pilates o lo yoga hanno cuciture piatte studiate in modo strategico per ridurre al massimo lo sfregamento nelle sessioni prolungate, permettendo così una totale immersione nella pratica.

Modella che indossa un modello della collezione di reggiseni e leggings adidas

HIIT

Francheska Martinez è un'istruttrice di fitness conosciuta per le sue tecniche esclusive di movimento, nate dalla fusione di Animal Flow, esercizi con i kettlebell ed esercizi di potenza. Inutile aggiungere che, per lei, indossare il giusto paio di leggings è di vitale importanza. Sudare è inevitabile (anzi, indispensabile) nelle sessioni di HIIT, ma indossare qualcosa di molto largo quando la pelle è bagnata non è né pratico né confortevole. Per potersi concentrare solo sugli esercizi, molto meglio un paio di leggings traspiranti ed elasticizzati in quattro direzioni.

"Il problema dei capi che non vestono alla perfezione è che ti distraggono dall'allenamento. Ecco perché è così importante trovare il modello giusto"

Modella che indossa un modello della collezione di reggiseni e leggings adidas

PALESTRA

Giselle Rodriguez, creatrice di contenuti, pesista e promotrice della Body positivity, si serve della sua piattaforma online e dei suoi allenamenti per perfezionare la consapevolezza del proprio corpo. Il sollevamento pesi, quando hai degli obiettivi ambiziosi, richiede potenza fisica e mentale. I risultati di un lavoro costante, settimana dopo settimana, non sono quantificabili solo dal punto di vista fisico, ma anche in termini di riduzione dello stress, autostima e forza di volontà. In queste discipline, indossare dei leggings ben coprenti è di cruciale importanza per mantenere la concentrazione sulle cose importanti, tanto per chi punta a un grande record quanto per chi prova gli squat per la prima volta. Anche la resistenza e la copertura offerta dai leggings, in palestra, possono fare la differenza e permetterti di focalizzare i tuoi sforzi sulla ricerca di progressi fisici e mentali concreti.

"Voglio sentirmi forte, ma con naturalezza. Per questo mi alleno. Per star bene naturalmente nel mio corpo"

PER CONCLUDERE

Leggings così stretti da lasciare il segno, irritazioni, tessuti che cedono mettendoti a disagio nel bel mezzo di un allenamento... sappiamo bene che basta poco per compromettere una prestazione. Per questo proponiamo una scelta completa di taglie e modelli specifici per ogni attività, perché crediamo che tutte le donne abbiano il diritto di allenarsi senza dover lottare contro fastidiose distrazioni che possano privarle del piacere di fare sport. Leggi l'articolo "Come scegliere i leggings perfetti" e scopri tutti i nostri consigli per scegliere il modello più adatto alla tua attività sportiva.

adidas / gennaio 2023