alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkIcons/Communication/USP/Cash-deliveryIcons/Communication/USP/Delivery-eveningIcons/Communication/USP/Delivery-same-dayIcons/Communication/USP/Delivery-storeusp-deliveryIcons/Communication/USP/Exchangeusp-free-returnsIcons/Communication/USP/Gift-cardIcons/Communication/USP/KlarnaIcons/Communication/USP/Salearrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictwittervkwhatsappyahooyoutube
adidas

FOOTBALL COLLECTIVE X COMMON GOAL

Lo spirito di squadra può cambiare il mondo.
adidas football collective x Common Goal

PER UNA SOCIETÀ PIÙ INCLUSIVA

adidas collabora con Common Goal, impegnandosi a devolvere all'organizzazione l'1% dei ricavi globali netti derivanti dalla vendita di palloni da calcio fino al 2023 e rafforzando il proprio impegno per promuovere l'inclusività sostenendo le community calcistiche di tutto il mondo.
adidas football collective x Common Goal

CREARE UN FUTURO MIGLIORE INSIEME

Come adidas, Common Goal crede che il calcio possa essere uno strumento per promuovere un cambiamento positivo lottando contro il razzismo, la disuguaglianza di genere e la disoccupazione giovanile. Tra i sostenitori di Common Goal, troviamo anche alcuni tra i migliori calciatori adidas come Serge Gnabry e Paulo Dybala, che si impegnano a devolvere l'1% dei loro guadagni a un fondo centrale. I contributi vengono destinati a organizzazioni che si impegnano ad aiutare i giovani in difficoltà in tutto il mondo.
adidas football collective x Common Goal

ACQUISTA UN PALLONE E UNISCITI AL MOVIMENTO

Aiutaci a creare un mondo migliore. Fino al 2023, l'1% dei ricavi globali netti derivanti dalla vendita di palloni da calcio verrà devoluto a Common Goal.

I GIOVANI SONO IL FUTURO

Il calcio è uno strumento che si presta a varie iniziative umanitarie, dall'integrazione dei rifugiati in Germania al consolidamento della pace in Colombia. In campo, lo sport promuove tolleranza, inclusività e rispetto. Fuori dal campo, è un modo efficace per coinvolgere i giovani nei programmi di sviluppo sociale.

"adidas crede di poter creare un cambiamento positivo attraverso il calcio. Ma non possiamo farlo da soli, quindi collaboriamo con persone e organizzazioni come Common Goal che condividono la nostra visione e il nostro impegno.

Gonzalo Calvo, Director Communities & Culture, adidas

Per utilizzarli nel modo migliore, Common Goal investe i fondi raccolti nell'ambito degli obiettivi globali (Global Goals) identificati dalle Nazioni Unite. 193 paesi, migliaia di organizzazioni senza scopo di lucro e milioni di giovani hanno collaborato per scegliere i 17 obiettivi chiave per creare un mondo più sostenibile ed equo entro il 2030.
adidas football collective x Common Goal

PROMUOVERE IL CAMBIAMENTO

Attraverso adidas Football Collective e la collaborazione con Common Goal, ci auspichiamo di raggiungere grandi obiettivi utilizzando il potere del calcio per promuovere iniziative inclusive e sostenibili. Inoltre incoraggiamo uno stile di vita sano e attivo attraverso un accesso universale allo sport amatoriale, contrastando ogni forma di pregiudizio e razzismo.
adidas football collective x Common Goal

IL PARTNER PERFETTO

Common Goal opera in più di 90 paesi, rappresentando centinaia di organizzazioni e sostenendo iniziative in grado di cambiare la vita delle persone. Collaborando con l'iniziativa Menstrual Hygiene Management in India, Repubblica Democratica del Congo, Uganda e Sudafrica, Common Goal ha offerto a milioni di ragazze l'opportunità di accedere a progetti educativi legati alle tematiche relative al ciclo mestruale. Inoltre, si impegna a combattere il razzismo sistematico all'interno del mondo del calcio professionistico e amatoriale grazie all'iniziativa The Anti-Racist Project.

"La nostra partnership con adidas rappresenta una svolta nel mondo del calcio. Abbiamo deciso di collaborare per utilizzare il calcio come uno strumento per creare un mondo migliore. Stare a guardare senza agire in prima persona non fa parte della filosofia di adidas e Common Goal."

Jürgen Griesbeck, fondatore di Common Goal

ADIDAS FOOTBALL COLLECTIVE

Attraverso il calcio, noi vediamo possibilità.