alert-erroralert-infoalert-successalert-warningbroken-imagecheckmarkcontact-emailcontact-phonecustomizationforbiddenlockedpersonalisation-flagpersonalizationrating-activerating-inactivesize-guidetooltipusp-checkmarkIcons/Communication/USP/Cash-deliveryIcons/Communication/USP/Delivery-eveningIcons/Communication/USP/Delivery-same-dayIcons/Communication/USP/Delivery-storeusp-deliveryIcons/Communication/USP/Exchangeusp-free-returnsIcons/Communication/USP/Gift-cardIcons/Communication/USP/KlarnaIcons/Communication/USP/Salearrow-backarrow-downarrow-left-longarrow-leftarrow-right-longarrow-rightarrow-upbag-activebag-inactivecalendar-activecalendar-inactivechatcheckbox-checkmarkcheckmark-fullclipboardclosecross-smalldownloaddropdowneditexpandhamburgerhide-activehide-inactivelocate-targetlockminusnotification-activenotification-inactivepause-shadowpausepin-smallpinplay-shadowplayplusprofilereloadsearchsharewishlist-activewishlist-inactivezoom-outzoomfacebookgoogleinstagram-filledinstagrammessenger-blackmessenger-colorpinterestruntastictiktok-defaulttiktoktwittervkwhatsappyahooyoutube
adidas
adidas / novembre 2020

FUTURECRAFT.STRUNG

Scopri l'innovazione che sta rivoluzionando il modo in cui produciamo le nostre scarpe.

Di Fionn Corcoran-Tadd , Benjamin Kleiman, Clemens Dyckmans, Ian Hennebery.

TESSUTO RIVOLUZIONARIO

Cerchiamo da sempre di innovare e ottimizzare le performance delle nostre scarpe. Per riuscirci, dobbiamo sfruttare al meglio i materiali che utilizziamo. Ci piace pensare che i nostri prodotti "aiutino in silenzio" gli atleti, migliorando le loro performance in modo che possano concentrarsi completamente sulla propria attività. 

Ecco perché abbiamo sviluppato STRUNG, un processo di produzione tessile unico nel suo genere che ci permette di utilizzare i dati degli atleti per posizionare ogni fibra con la massima precisione. Siamo in grado di progettare e testare diverse strutture nel nostro software prima di inviare i design selezionati al robot STRUNG, che posiziona ogni fibra in modo da creare zone con performance e proprietà specifiche. Dopo due anni di sviluppo interno, abbiamo deciso di accelerare questo processo collaborando con Kram/Weisshaar, uno studio di design digitale all'avanguardia. Il risultato è una tomaia monopezzo superleggera che offre flessibilità, calzata, traspirabilità e supporto ideali. 

IL CONCETTO MESSO ALLA PROVA

FUTURECRAFT.STRUNG è il prototipo realizzato per dimostrare le possibilità di STRUNG: la prima scarpa realizzata interamente in base ai dati degli atleti per un profilo specifico di runner. Il primo modello STRUNG sul mercato verrà lanciato nella prima parte del 2022 e avrà come target un altro profilo di runner. Il primo prototipo è stato creato per rivoluzionare l'esperienza di corsa sulle brevi distanze. Due runner adidas sono stati identificati come esperti in uno specifico tipo di corsa e hanno partecipato allo sviluppo con sessioni di motion capture e fornendo feedback durante l'intero processo. 

La tomaia STRUNG avvolge il piede come un guscio leggero e privo di cuciture, ed è realizzata riducendo al minimo gli scarti di materiale. La tomaia, progettata con la massima precisione per garantire calzata e supporto mirati, mantiene sempre il piede nella posizione corretta grazie al posizionamento strategico dei più robusti fili rossi nell'area del tallone, nella parte centrale e in punta. L'avampiede, caratterizzato dalle più morbide fibre gialle, offre una maggiore flessibilità. L'intersuola ADIDAS 4D a reticolo di ultima generazione presenta un design progettato per i runner la cui corsa è contraddistinta dall'appoggio sull'avampiede. Il tallone presenta una struttura minimalista per ridurre il peso della scarpa, mentre la suola in gomma è creata per garantire un grip ideale anche durante le corse più veloci 

SHOT_3

IL FUTURO

STRUNG ha il potenziale per trasformare completamente il modo in cui gli atleti collaborano con designer, ingegneri e scienziati dello sport. L'obiettivo finale è quello di creare una piattaforma multi-categoria dedicata a più sport: il running è soltanto l'inizio. L'aspetto più stimolante è che siamo ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo di questa tecnologia. Mettere alla prova i prototipi sarà importantissimo per decidere i prossimi passi, ma ancora di più lo saranno i feedback degli atleti e dei consumatori: che cosa desiderano, e in che modo stanno cambiando le loro abitudini ed esigenze? 

La tecnologia può raggiungere risultati straordinari, ma deve essere indirizzata dalle istruzioni e dall'esperienza dell'uomo. Questo approccio ci ha guidato finora durante il percorso della progettazione di STRUNG e continueremo a seguirlo anche in futuro.

STRUNG è un progetto sviluppato da un team adidas che include numerosi dipartimenti: Andrea Nieto, Fionn Corcoran-Tadd e Matteo Padovani (design), Benjamin Kleiman, Elise Hall e Thomas Feix (ingegneria), Clemens Dyckmans, James Tarrier e Nicholas Groeneweg (sviluppo tecnologico), Ian Hennebery, Fano Razafindrakoto, Reuben Bligh e Korbinian Berner (sviluppo delle scarpe), Tom Elvidge (scienza dello sport), Grace Chang (materiali), Steve Brimble (gestione dell'innovazione), Miriam Eirich (analisi dei costi) e Christoph Walter (testing), Mario Pörner (tech), Clemens Weisshaar e Reed Kram (Kram/Weisshaar).

SHOT_5

adidas / novembre 2020